Col decreto governativo “aiuti”, il bonus per i beni immateriali di Transizione 4.0, che sale dal 20% al 50%, mentre l’aliquota per lo sviluppo di competenze aumenta dal 50% al 70% per le piccole imprese e dal 40 al 50% per le medie. Tuttavia non basta. Ecco perché

L’articolo Potti: “Ok il decreto aiuti per il 4.0 ma le aziende necessitano di ben altro” proviene da Agenda Digitale.