Il PNRR potrà servire a ridurre il gap sulle infrastrutture digitali come la banda ultralarga e il 5G, a patto che gli iter amministrativi siano snelliti e velocizzati. Ma resta il tema della domanda di servizi avanzati per individui e imprese che oggi non sanno che farsene: i dettagli e come uscirne

L’articolo Infrastrutture digitali: perché siamo così in ritardo e cosa cambierà col PNRR proviene da Agenda Digitale.