Disponibile un aggiornamento cumulativo straordinario per Windows 10

È disponibile un nuovo aggiornamento cumulativo per Windows 10. Microsoft ha infatti appena rilasciato l’aggiornamento cumulativo per la versione pubblica del suo sistema operativo e quelle precedenti. NOTA | Disponibile come aggiornamento cumulativo straordinario (out-of-band) KB5015020 tramite installazione manuale da Microsoft Catalog. Elenco correzioni e miglioramenti Windows 10 Build 19042.1708, 19043.1708 e 19044.1708 Risolve un problema […]

Puoi leggere l’articolo Disponibile un aggiornamento cumulativo straordinario per Windows 10 in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Leggi di più

Download e novità di Windows 11 Insider Preview Build 22000.706

Microsoft ha appena rilasciato Windows 11 Insider Preview Build 22000.706 ai Windows Insider nel canale Release Preview. Si tratta di una nuova build del ramo di sviluppo CO_RELEASE, per PC e tablet equipaggiati con Windows 11. NOTA 2 | Microsoft ha iniziato il rilascio pubblico di Windows 11 Build 22000, per tanto è ancora possibile […]

Puoi leggere l’articolo Download e novità di Windows 11 Insider Preview Build 22000.706 in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Leggi di più

Windows 11 bucato durante un evento di hacking

La nuova edizione di Pwn2Own 2022 ha visto Windows 11 e Microsoft Teams violati dagli hacker nel corso della manifestazione. Windows 11 e Teams bucati dagli hacker Durante la manifestazione in corso questa settimana dal 18 al 20 maggio, un team di hacker ha preso di mira un exploit nella categoria Local Escalation Privilege di […]

Puoi leggere l’articolo Windows 11 bucato durante un evento di hacking in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Leggi di più

Caso Polis-Eye: il turismo digitale passa da Governance e valorizzazione dati

La crisi sanitaria ha accelerato il cambiamento della domanda nel settore turistico, le tecnologie digitali hanno dato il via all’innovazione: in questo scenario, la governance e la valorizzazione dei dati assumono un ruolo prioritario per sviluppare soluzioni coerenti con il territorio

L’articolo Caso Polis-Eye: il turismo digitale passa da Governance e valorizzazione dati proviene da Agenda Digitale.

Leggi di più

Acquista Windows 10 originale a soli 5,56€ e aggiorna gratis a Windows 11

Forse sei stanco di vecchi computer e software, ed è essenziale garantire un lavoro efficiente nella situazione economica di oggi; se hai urgente bisogno di aggiornare il tuo computer, Godeal24 Office Software Sale è quello che fa per te! Godeal24 è un sito web che vende software di ogni tipo; i suoi clienti sono utenti […]

Puoi leggere l’articolo Acquista Windows 10 originale a soli 5,56€ e aggiorna gratis a Windows 11 in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.

Leggi di più

Il digitale ci sta snaturando? Perché dobbiamo tutelare i legami umani dalla logica degli algoritmi

Il nostro tragitto storico-sociale volge inevitabilmente al “virtuale”. Dobbiamo però essere consapevoli che questo processo deve giungere a compimento salvaguardando tutti gli “spazi antropologici”. Ecco cosa rischiamo

L’articolo Il digitale ci sta snaturando? Perché dobbiamo tutelare i legami umani dalla logica degli algoritmi proviene da Agenda Digitale.

Leggi di più

L’impatto dell’influencer marketing sui bambini: servono nuove regole? Diritti e responsabilità

L’influencer marketing è una realtà consolidata e in crescita sui social, soprattutto su Instagram e TikTok che sono anche i social preferiti dai più giovani. Uno studio inglese evidenzia come già a 3 anni, bambine e bambini sono fruitori di contenuti video, che hanno nella maggior parte dei casi contenuti pubblicitari

L’articolo L’impatto dell’influencer marketing sui bambini: servono nuove regole? Diritti e responsabilità proviene da Agenda Digitale.

Leggi di più
Apple TV+: la nostra prova del servizio streaming

Apple TV+: la nostra prova del servizio streaming

Abbiamo provato il servizio streaming di Apple che, benché sia nuovo e il catalogo sia limitato, ha comunque alcune proposte di qualità superiore

Apple ha lanciato ufficialmente il suo canale di streaming il 1 novembre 2019 e noi lo abbiamo provato di nuovo per capire se, anche in questo caso, la qualità dell’azienda di Cupertino sia stata rispettata o meno.

Apple TV+

Come già avviene per il servizio di musica Apple Music, anche in questo caso l’azienda permette all’utente di iscriversi gratuitamente per una settimana, in modo da provare il servizio e scegliere se aderire o disdire. Nel caso in cui l’utente non sia soddisfatto e voglia disdire il periodo di prova gratuito, può farlo entro il giorno precedente la data di scadenza. Terminato il periodo di prova, il costo è di 4,99€ al mese.

Chi acquista un nuovo dispositivo della stessa azienda, riceverà in regalo un anno di abbonamento gratis  e con il servizio ‘In famiglia’ con il quale fino a sei persone dello stesso nucleo famigliare possono condividere il medesimo abbonamento ad Apple TV+. Per farlo, basta accedere tutti utilizzando l’ID e la password personali.

Inoltre, questo servizio streaming non è strettamente legato all’ecosistema Apple, perché è disponibile anche su altre piattaforme, come le televisioni smart Samsung e anche alcuni modelli LG. Poi, è supportato da altri dispositivi, come Amazon Fire Stick e Rock. E’ poi possibile accedere al servizio anche da un browser web, tipo Chrome, basta andare alla pagina ufficiale. Invece, su iOS la Apple TV+ è parte integrante dell’app TV che è pre-installata sia in iOS13 sia in macOS Catalina.

Sul servizio si trovano i film che possiamo noleggiare e acquistare da iTunes, oltre ai titoli che già abbiamo acquistato. Purtroppo, almeno finora, l’offerta è limitata in Italia perchè i titoli disponibili sono pochi. Però, siamo sicuri che è solamente questione di tempo. Ad oggi, sono presenti solamente i contenuti originali creati da Apple stessa. Ad ogni modo, con le serie TV Apple Originals l’azienda ha fatto davvero un lavoro di ottima qualità perchè il materiale presente è di grande qualità. Si tratta di proposte che si possono vedere esclusivamente su questo servizio. Le prime quattro serie sbarcate su questa piattaforma sono state:

The Morning Show: una storia ambientata nel mondo degli show televisivi americani;
See: un film di fantascienza in cui la razza umana è diventata cieca a causa di una malattia contagiosa;
For All Mankind: racconta una storia legata all’esplorazione dello spazio;
Dickinson: racconta la biografia della scrittrice americana Emily Dickinson:

Inoltre, l’offerta è pensata anche per i bambini, a cui sono dedicate le seguenti serie:

Helpsters;
Snoopy nello spazio;
Ghostwriter;

La qualità audio e video è davvero alta, con tutti i contenuti fruibili in 4K HDR e audio Dolby. Anche il doppiaggio in lingua italiana è stato fatto bene.

Valutazione finale

Il servizio streaming della mela è giovanissimo, ecco perchè le serie sono limitate, però l’azienda ha molti progetti per i prossimi mesi. Per quello che ha finora, il catalogo è fatto bene con proposte varie e interessanti. Infine, sono ottime sia la qualità video che quella audio. Per chi utilizza dispositivi Apple, il servizio richiede iOS 12.3 almeno, tvOS 12.3 almeno e macOS Catalina. A nostro avviso, tra i vari servizi in streaming questo è quello che ha la qualità più alta.

VOTO= 9

♥ Continua a seguirci su Telegram, Google News, YouTube, TikTok, FlipboardTwitter o Instagram. Facci sapere le tue opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli◊.

L’articolo Apple TV+: la nostra prova del servizio streaming proviene da WhatsTech.

Leggi di più

Il senso delle città per l’intelligenza artificiale: da NY ad Amsterdam, le iniziative più interessanti

Al tentativo di costruire un sistema normativo dell’intelligenza artificiale omogeneo sul piano internazionale si affianca un differente approccio regolatorio territorialmente più circoscritto messo a punto da alcune città. Una ricognizione delle sperimentazioni regolatorie più innovative in un’ottica di etica e sicurezza

L’articolo Il senso delle città per l’intelligenza artificiale: da NY ad Amsterdam, le iniziative più interessanti proviene da Agenda Digitale.

Leggi di più

Collaborazione uomo-AI, a che punto siamo? Limiti e prospettive

La collaborazione tra esseri umani e intelligenza artificiale può essere inquadrata come una collaborazione di natura simmetrica e paritaria oppure asimmetrica e ancillare. È quest’ultima che prevale al momento mentre è più difficile trattare la prima per via della mancanza di agency da parte dell’AI. Cosa dicono gli studi

L’articolo Collaborazione uomo-AI, a che punto siamo? Limiti e prospettive proviene da Agenda Digitale.

Leggi di più
X
×

Per avviare la chat con un Consulente ti basta selezionarlo nella lista oppure inviaci una e-mail alla casella

info@em-easymobile.it

× Inizia una chat