I terremoti comunicativi della pandemia, della fase finale della presidenza Trump e della guerra in Ucraina hanno trasformato l’approccio all’informazione, soprattutto tra i più giovani, ma non solo. In una realtà che è sempre più mediata dagli schermi si incrina la fiducia nelle news. Gli scenari

L’articolo Fuga dalle news: come pandemia e guerra hanno cambiato il nostro rapporto coi media proviene da Agenda Digitale.